welcome

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit aenean commodo

follow our awesomeness
Spedizione gratuita in Italia per gli ordini superiori a 150€
back to top
  /  Icons   /  Le 5 automobili più iconiche del cinema

Le automobili esaltano il fascino e il savoir-faire dei protagonisti del cinema mondiale. Trascendendo gli ideali di libertà e coraggio che le contraddistinguono, le auto rendono gli eroi della settima arte più seducenti e reali. Senza la sua Aston Martin DB 5, James Bond sarebbe lo 007 di sempre? Simbolo evergreen di stile e modernità, ecco le cinque automobili che ogni uomo vorrebbe guidare almeno una volta nella vita:

automobili

5. Alfa Romeo Spider (Il laureato): Tra le automobili più iconiche della settima arte c’è l’Alfa Romeo Spider del Laureato, il classico di Mike Nichols del 1967. Guidata dal premio Oscar Dustin Hoffman per sedurre la misteriosa Mrs. Robinson, l’Alfa Romeo Spider rossa è un simbolo del cinema mondiale.

4. Aston Martin DB 5 (Agente 007 – Missione Goldfinger): Se come cocktail James Bond predilige il Vesper Martini “agitato, non mescolato”, come auto preferisce l’inarrestabile Aston Martin DB 5. Comparsa nel 1964 nell’indimenticabile Agente 007 – Missione Goldfinger, la Aston Martin DB 5 riflette il fascino immortale dell’agente segreto con Licenza di uccidere di Sean Connery.

3. Chevrolet Chevelle Malibu (Drive): Giubbotto di pelle e sguardo seducente, lo stunt-man interpretato da Ryan Gosling in Drive guida la Chevrolet Chevelle Malibu. Immortalata dal talento visionario di Nicolas Winding Refn, la Chevrolet del 1973 di Drive ha un fascino cinematografico senza precedenti.

automobili

2. DeLorean DMC-12 (Ritorno al futuro): La DeLorean DMC-12 è nota in tutto il mondo per l’indimenticabile trilogia di Ritorno al futuro di Robert Zemeckis. Realizzata dall’americana DeLorean Motor Company tra il 1981 e il 1983, la DeLorean DMC-12 porta Marty McFly e Doc tra passato, presente e futuro.

1. Ford Mustang GT 390 (Bullitt): Chi ama il cinema poliziesco conosce a memoria Bullitt, il classico del 1968 interpretato dal leggendario Steve McQueen. Un film che consacra sul grande schermo l’automobile dal colore verde bottiglia di Frank Bullitt. Tra inseguimenti spericolati e scene d’azione, la Ford Mustang GT 390 del tenente della squadra omicidi è una delle automobili più iconiche della storia del cinema.

di Carlo Andriani

Trophee Paul Taylor Division s.r.l. - Via Cola di Rienzo 180, 00192 Roma - P.IVA: 12220771005

X